ambiti >
arte >
pinturicchio >
il mistero svelato
dida
dida
dida

Il mistero svelato

Testo di Prova

Anche i segreti meglio custoditi sono soggetti all’imprevedibile volere del caso. Mantova, inverno del 1940. Giovanni Incisa della Rocchetta, storico dell’arte, si imbatte inaspettatamente nella tela del Pacchetti. Riconosce all’istante che due personaggi della scena corrispondono a quelli raffigurati in due distinti dipinti – una Madonna e un Bambino – appartenenti da secoli alla propria famiglia materna. I due quadri sono gli unici superstiti alla distruzione del dipinto vaticano ordinata a metà Seicento da un suo antenato, Fabio Chigi, eletto papa con il nome di Alessandro VII. 


Dida
Dida
Dida
prev
next

Testo di Prova